Così se protegge il clima.

Efficienza energetica su, costi giù.

Protezione del clima facile come un gioco











La Spagna sarà la più colpita dal cambiamento climatico in Europa, stando a quel che prevedono gli studiosi. Nella penisola iberica, la temperatura media è salita di 1,5 gradi negli ultimi cent'anni. In confronto, la crescita nella media europea (0,95 gradi) e nel mondo intero (circaa 0,7 gradi) è notevolmente inferiore. Già oggi in Spagna si avvertono chiaramente gli effetti del cambiamento climatico. Secondo un sondaggio sono quindi gli spagnoli tra tutti gli europei a farsi più problemi per il cambiamento climatico. Tanto più importante è perciò mantenere in modo conseguente gli impegni auto-assunti del protocollo di Kyoto. Che la protezione del clima comporti per le imprese un sostanzioso vantaggio anche in termini economici, è palese nell'esempio dell'Imaginarium, una grande catena spagnola di negozi al dettaglio di articoli per l'infanzia e giocattoli, operante in 30 paesi.

I bambini imparano giocando: così si abituano a quel che verrà dopo nella vita. E questo per la generazione a venire sarà sempre più la protezione del clima, perché le conseguenze del cambiamento climatico si acuiscono. Imaginarium ne è consapevole: “Per noi la protezione del clima è un argomento importantissimo, e questo sotto un duplice aspetto. Come azienda, ci vediamo tenuti a fornire un attivo contributo alla protezione del clima; per questo c'impegniamo per un'efficienza energetica migliore possibile. Allo stesso tempo, con i nostri prodotti vogliamo aiutare i genitori a crescere i loro figli nella consapevolezza delle loro responsabilità e dell'ambiente,“ dice Marta Pons, PR Imaginarium. Si è per questo studiata una serie di prodotti, che vuole veicolare in modo ludico quanto sia importante difendere l'ambiente, risparmiare energia ed avere riguardo per le risorse. “La nostra serie Biohabitat include prodotti, con i quali noi vogliamo promuovere un comportamento consapevole ed attivo nei confronti del nostro ambiente, affinché i bambini possano apprendere quale effetto hanno le loro azioni e con quali mezzi si possa proteggere il clima“, spiega Pons. L'impegno dell'Imaginarium in difesa dell'ambiente diventa così tangibile nelle camerette dei bambini: sotto forma di piccoli generatori di corrente azionati dal vento o dal sole, dinamo, prodotti per apprendere in modo pratico l'arte del riciclaggio e giocattoli a motore azionati ad idrogeno.

Quello che con così gioiosa facilità funziona nelle camerette, può essere realizzato anche in grande scala, dice Pons: “Con l''idea giusta e il materiale giusto, la protezione del clima paga per le aziende. Alla sede centrale di Saragozza si è così scelto il materiale PLEXIGLAS truLED® per le insegne luminose con il logo dell'azienda.

Questo materiale è studiato espressamente per la retroilluminazione a LED: possiede una trasmissione (permeabilità luminosa) particolarmente elevata. In questo modo, gli oggetti luminosi risplendono nel voluto chiarore anche con poche sorgenti di luce. Rispetto alle tradizionali lastre in vetro acrilico è così dato ridurre il consumo elettrico degli oggetti di luce. Oltre a ciò, PLEXIGLAS truLED® ha altresì un'alta diffusione luminosa. Ciò presenta il vantaggio che il risultato luminoso è particolarmente omogeneo, malgrado il minor numero di fonti di luce e il ridotto consumo elettrico – si evitano indesiderate fluttuazioni di luminanza, i cosiddetti hot spot. Una proiezione ha rilevato che l'impiego di PLEXIGLAS truLED® nell'illuminazione luminosa della sede aziendale centrale Imaginarium più che dimezza il consumo elettrico in confronto al tradizionale vetro acrilico: dai 7640 kilowattora annui a 3460. Ciò corrisponde a circa tre tonnellate in meno di emissioni di CO2.


Anche l'artefice della pubblicità luminosa, Juan Antonio Hernández-Massotti della società Arcega Rótulos Luminosos, è convinto di PLEXIGLAS truLED®: “È il materiale migliore per applicazioni LED. Con questo materiale è dato ottenere risultati ottimali d'illuminazione con minimo consumo elettrico.“ Era chiaro dall'inizio che si voleva che le scritte fossero illuminate a LED. Hernández-Massotti: “I LED sono dei risparmiatori quanto a consumo ed inoltre richiedono pochissima manutenzione. Questo è un argomento importante nel caso della sede aziendale Imaginarium: le due scritte sono infatti applicate a 26 metri d'altezza sulla facciata. Per sostituire materiali luminosi difettosi, sarebbe necessaria una gru, il che è molto costoso.“ Le due scritte di diversa grandezza sono illuminate a LED con soli 0,3 Watt di potenza. La più grande misura quasi 25 m x 5 m.  Qui sono presenti 1975 LED. La più piccola, invece, ha una grandezza di 14,50 m per quasi 3 m, ed è dotata di 657 LED. Per Hernández-Massotti, la tecnologia LED offre un ulteriore vantaggio: “Possiamo operare a bassa tensione e non abbiamo perciò bisogno di alcuna autorizzazione supplementare da parte statale. Per applicazioni neon ad alta tensione sono invece necessari dei permessi. Malgrado la bassa tensione, con i LED noi otteniamo risultati di luce straordinari.“

Non per nulla le pubblicità a luce LED sono di tendenza. Ne è un buon esempio l'utilizzo che se ne fa in aziende innovative, come nel caso della sede principale Imaginarium. Marta Pons spiega: “Per noi era importante ottenere un forte effetto visivo con gli elementi identificativi della nostra sede centrale, essendo quanto possibile efficienti in materia d'energia. Ce l'abbiamo fatta, avendo nello stesso tempo risparmiato sui costi e fatto qualcosa per la protezione del clima.“

Quanto sia importante impegnarsi su un vasto fronte per la protezione del clima, è anche sottolineato dal rapporto sul clima IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change), presentato di recente nella spagnola Valencia. Questa quarta e conclusiva parte del rapporto sul clima mondiale dimostra anche, ad avviso del segretario generale ONU Ban Ki Moon, che “ci sono strade realistiche e finanziabili, con cui affrontare il cambiamento climatico.“ Con la pubblicità luminosa di PLEXIGLAS truLED®, Imaginarium ha già trovato per sé una di queste strade.


Dépliant in PDF:
Pubblicità luminosa a risparmio energetico con PLEXIGLAS truLED®. Scarica PDF.

Differenti colori, diverse grandezze: calcolare con facilità, quanta energia si può risparmiare in caso di pubblicità luminosa con PLEXIGLAS®. avanti

Il centro commerciale Nova Eventis erige una cupola luminosa di 12 metri d'altezza di PLEXIGLAS®. avanti